Gianluigi Costa

Maestro di: Reiki – Meditazione – Karate – Massaggio Energetico Spirituale – Tecniche energetiche – Mantra Yoga – Pranayama

Gianluigi Costa fondatore della scuola Reiki “Ai Reiki Kai” (amoreiki) è stato colui che ha riportato in Italia in vero Reiki Tradizionale Giapponese del grande maestro Mikao Usui.

In anni di studio e ricerca è riuscito a rimettere insieme gli insegnamenti originali del Reiki così cem‘era all’origine. Sulla base di questi insegnamenti ha fondato l’Associazione Italiana Reiki per diffusione del Reiki tradizionale in Italia. Dalla sua fondazione ne è presidente e responsabile didattico nazionale.
Molti affermano che la sua è probabilmente l’unica scuola Reiki che diffonde gli insegnamenti originali in occidente.

Gianluigi da anni si occupa di ricerca e sviluppo di quelle metodiche naturali e pratiche spirituali che possono portare l’essere umano ad un maggior ben-essere psico/fisico, quali il Reiki (di cui è Master dei metodi: Usui, Karuna, Japanese, ART, Tibetano, Healing, Komyo Reiki e Gendai Reiki Ho), la Programmazione Neuro Linguistica (PNL), la Meditazione, le Arti Marziali, il Massaggio Energetico Spirituale, Tecniche di Respirazione (Krya) e controllo dell’Energia (Pranayama).

Inoltre, da diverso tempo studia i cambiamenti energetici che sono in atto a livello planetario e cosmologico, con tutte le implicazioni che essi comportano a livello fisico, mentale, emotivo e spirituale. Su queste tematiche tiene seminari e conferenze in tutta Italia. Nel 1998 ha fondato e diretto per due anni il Centro Fudoshinama (oggi Centro Ananda Asharam), presso il quale ha collaborato fino a dicembre 2003, attualmente tiene corsi, conferenze e presta la sua opera di insegnante e terapista, con le tecniche da lui conosciute e divulgate presso Amoreiki e  l’Associazione Italiana Reiki.  E’ socio fondatore, presidente e responsabile didattico nazionale dell’Associazione Italiana Reiki nonch’è della sua scuola Ai Reiki Kai, è Maestro Reiki riconosciuto dalla Komyo Reiki Kai e della Gendai Reiki Ho, di cui è allievo diretto dei Maestri Giapponesi massime autorità mondiali per il Reiki, Hiroshi Doi e Hyakuten Inamoto.
Inoltre è socio fondatore e Vice Presidente dell’Associazione Shanti Path che ha lo scopo di diffondere antiche scienze spirituali per il benessere di corpo mente e spirito dell’essere umano, diffondere la cultura del cuore e del servizio disinteressato.
Ha iniziato all’età di 11 anni a praticare arti Marziali e più precisamente Karate, che oggi insegna ai bambini  presso la sua sua scuola Amoreiki, è stato allievo dei Maestri: Damiano Basso, Enzo Magnaghi e del Maestro Nino Tammaccaro.
Il Karate che oggi insegna è molto introspettivo, assolutamente non agonistico, che attraverso l’uso del corpo, del respiro (fondamentale nella pratica delle Arti Marziali), della Meditazione e di tecniche apposite per lo sviluppo e l’utilizzo del KI (Energia), porta la persona a una maggior consapevolezza di sè, e ad un maggiore benessere psico fisico.

Ha collaborato con alcune riviste; Samurai per le arti Marziali per la quale ha scritto articoli; la rivista Yes, quale esperto On Line per le Terapie naturali da lui praticate e insegnate; la rivista Milano 7 alla quale ha rilasciato un’intervista sul Reiki, la rivista Il Mio Futuro alla quale ha rilasciato una intervista sull’ascensione anno zero 2012. È stato chiamato quale esperto di Reiki dalla trasmissione Tempi Moderni.

Gianluigi racconta come ha conosciuto il Reiki

master reiki gianluigi costa

master reiki gianluigi costa

La mia esperienza con Reiki è cominciata nel 1994. All’epoca soffrivo di un fastidioso dolore al fianco destro. Logicamente mi recai dal mio medico che mi prescrisse delle analisi dalle quali non risultò nulla, ma il dolore mi faceva sempre compagnia. Finchè un giorno parlando con un amico di questo mio problema, mi parlò di Reiki descrivendomi molto velocemente e sommaria mente cosa fosse e come funzionasse, e come succede a tanti quando non sanno più che pesci prendere ci si aggrappa a tutto, pertanto decisi di iscrivermi al primo seminario di Reiki in programma. Per farla breve vi dico che il dolore sparì nel giro di poco tempo, ma la cosa ancor più importante (e per me sorprendente) è che la mia vita da quel giorno è cambiata completamente.

L’utilizzo di quest’Energia ha portato a dei cambiamenti interiori che non mi sarei mai immaginato.
Oltre ad aver guarito il mio corpo Reiki ha guarito soprattutto la mia Anima rimettendola in sintonia con il suo percorso originario. Ognuno di noi viene al mondo con una missione da compiere.

master reiki gianluigi costa

master reiki gianluigi costa

Grazie a Reiki ho preso coscienza che molti aspetti della mia vita non erano in sintonia con la mia vera essenza, mi sono reso conto di fare un lavoro che non mi piaceva, anche se dal punto di vista economico mi dava molte soddisfazioni (ero titolare di due agenzie immobiliari ben avviate), questo però non mi impediva di sentirmi del tutto infelice, non realizzato, stressato e pieno di problemi psicologici. Ma grazie alla forza e all’amore di Reiki ho capito, un bel giorno, che se volevo guarire la mia vita avrei dovuto cambiare il mio modo di vedere, e non, cercare di fare come spesso facciamo tutti quanti, voler cambiare le situazioni intorno a noi, o, ancor peggio voler cambiare le persone per avvicinarle sempre di più al nostro modo di vedere. Tutte le volte che cerchiamo di cambiare le situazioni esterne, non facciamo altro che girare intorno al problema, e la vita, intesa come leggi della natura, non farà altro che riproporci le stesse situazioni e problematiche che avevamo prima. Magari saranno cambiate le persone, sarà cambiato il contesto ma non i problemi, perchè essi albergano dentro di noi e tutto ciò che ci circonda nel bene o nel male non è altro che il riflesso di ciò che abbiamo dentro. Reiki ha la grande capacità di farci comprendere tutto questo e di darci la forza e le capacità di poter modificare il mondo dentro di noi, e di conseguenza anche tutto quello che ci circonda. Migliorano le relazioni, perchè iniziamo a renderci conto che le persone intorno a noi, se pur apparentemente diverse, sono in realtà molto simili a noi, magari più o meno evolute, ma sicuramente uguali, perchè, ricordiamoci che siamo fatti tutti a immagine e somiglianza di chi ci ha creati, siamo tutti delle anime che stanno facendo il loro percorso di apprendimento sulla terra, e, grazie a questa consapevolezza potremo sviluppare doti come la comprensione e la compassione. Inizieremo veramente a riuscire a metterci nei panni del nostro vicino e camminare al suo fianco, magari prendendolo per mano, anzichè contrastarlo e mettergli il bastone tra le ruote.

Grazie a Reiki ho iniziato a mettere in discussione molto della mia vita, ho cambiato lavoro, oggi mi occupo esclusivamente della divulgazione di Reiki e di altri metodi, ho ritrovato quella sintonia con la mia parte spirituale traendone enormi benefici, ma soprattutto si è risvegliata in me la voglia e il desiderio di riscoprire l’Amore quale grande forza che guida l’Universo e che alberga in tutti noi. Spero che molti di voi possano un giorno provare la stessa Gioia che Reiki mi ha dato e che continua a dare a quanti si avvicinano e scoprono questa favolosa pratica.

Con Amore, Om Shanti Om, Gianluigi