la gioia della vita

Molte sono le teorie, molti sono i sentieri che ci porteranno in cima alla montagna. Ma tutti quanti saranno efficaci solamente quando ri-scopriremo in noi la gioia della vita. Non ci può essere evoluzione se rimaniamo ancorati al vecchio paradigma della paura, e del non essere all’altezza.

Tutti noi siamo stati generati dal Padre/Madre dell’Universo, in tutte le sue manifestazioni, visibili ed invisibili. Come figli del Dio/Dea ne possediamo in noi le stesse qualità e capacità. Per questo è importante ricordarsi sempre, che noi non siamo solamente il nostro corpo fisico, ma molto molto di più. Siamo degli esseri multi-dimensionali, che vivono contemporaneamente a vari livelli. La vera crescita spirituale è proiettata verso la presa di coscienza del nostro vero essere. Tale presa di coscienza potrà avvenire dal momento che si mette in moto il processo di espansione della stessa. Così da integrare in un’unica coscienza tutti gli aspetti di cui siamo composti.
Per far si che ciò avvenga è necessario trovare il coraggio per affrontare tutte quelle limitazioni della nostra mente che ci tengono ingabbiati nella paura. La via della liberazione è necessariamente insita di apparenti pericoli, ma solamente attraverso il coraggio, la determinazione e la vera voglia di cambiare il nostro stato d’essere, avremo l’opportunità di sperimentare la nostra essenza.
Tutto è possibile, perchè tutti noi siamo Divinità che hanno scelto di sperimentare la loro natura qui sulla Terra al livello della 3D.
Solo partendo dal basso si può realmente prendere coscienza della vastità dello Spirito. Chi è in cima alla montagna già conosce il fantastico paesaggio che ha sotto di sè. Ma dopo poco per lui sarà la sua normalità, pertanto (come essere evoluto) sceglierà la strada della discesa per poter nuovamente glorificare la sua vera natura. Infatti l’evoluzione non è mai lineare, ma bensì consta di un’alternanza tra dualità e unità, così sino al raggiungimento della fonte.
Tu sei un essere speciale, anche se non pensi che sia così, la realtà non è solo ciò che sei in grado di percepire con i tuoi sensi terreni, ma molto molto di più. Tutto questo lo potrai trovare nel luogo più semplice dell’universo:”Dentro di Te”.
Alleluya, Alleluya, Alleluya.

Om Shanti Om
Gianluigi

3 commenti
  1. cosima
    cosima dice:

    Ciao Gianluigi, leggere i tuoi scritti è provare serenità e profonda gioia.. Avverti la felicità di crescere e li rileggi con sempre rinnovato fervore. Non finirò di ringraziarti ed essertene grata. Grazie Namaste Cosma

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.