sacrificio

Il senso del sacrificio

Purtroppo l’esperienza che abbiamo fatto del sacrificio è legata a esperienze negative e di sofferenza, abbiamo cambiato il significato a questa importante parola che in realtà sta ad indicare una scelta dettata dalla più alta consapevolezza.
La parola “Sacrificio” deriva dal latino “Sacrificium”, ovvero “Rendere Sacro”. sacrificarsi è una azione compiuta con la consapevolezza e l’attitudine di servire e donare a Dio. Tutto quello che noi facciamo, qualsiasi azione con l’attitudine di dono e servizio a Dio rende l’azione stessa sacra,

Questo dovrebbe essere il corretto atteggiamento dell’operatore Reiki ogni volta che effettua un trattamento. Donare con la conoscenza che tutti gli esseri dell’universo sono forme differenti della stessa essenza divina e che quando si aiuta qualcuno, si sta in realtà servendo Dio.
Il servizio disinteressato (Karma Yoga), è una delle più alte forme di Sadhana (pratica spirituale) che l’essere umano possa attuare per elevare la propria coscienza.

Nella Bhagavad Gita (3.15), sri Krisna dice ad Arjuna che il sacrificio è parte integrante della creazione, perchè sacrifichiamo sempre una cosa per l’altra, la questione è solo se stiamo sacrificando l’inferiore per il superiore o il superiore per l’inferiore. Purtroppo quasi tutti quanti noi sacrifichiamo il superiore per l’inferiore. In questo modo le nostre qualità umane, e con esse la nostra opportunità di raggiungere la pace interiore, sono sacrificate per il gusto di guadagni e piaceri temporanei.

Una volta un uomo si avvicino ad un sannyasi (Rinunciatario/Monaco).
“Oh, Swamiji”, cominciò. “Porgo i miei rispetti a lei che ha sacrificato tanto”.
Il sannyasi rispose: Veramente sono io che dovrei inchinarmi a lei, perchè il suo sacrificio è più grande del mio”.
L’uomo rimase sorpreso: “Come può dire questo, Swamiji? Io vivo con la mia famiglia in una bella casa e posso comprare tutto quello che desidero”.
“E’ vero che io ho rinunciato ai piaceri di questo mondo, ma l’ho fatto per la pace eterna, mentre lei ha volontariamente sacrificato la pace mentale in cambio di tutti i problemi e i dolori della vita terrena. Quale sacrificio è più grande?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.