Sadhana disciplina spirituale

Sadhana

La Sadhana (साधना) o disciplina spirituale è l’insieme di pratiche/tecniche/rituali (Tapas) e comportamenti che possiamo dividere in due grandi categoria Yama e Nyama = Comportamenti verso il mondo che ci circonda e comportamenti verso noi stessi. Ora nelle varie discipline spirituali (Sadhana) questi aspetti possono avere regole più o meno diverse nella forma, ma la sostanza è pressoché identica. 

Oggi molte persone hanno capito che la felicità meta tanto ambita ed agoniata da tutti non la si può trovare nel mondo materiale e mentale, ma solamente nel mondo interiore, quello spirituale che ci porta ad un più profonda e intima connessione con il nostro Sè *.
Questa sincera ricerca molto spesso si limita, quando va bene, alla pratica di qualche tecnica di meditazione, reiki o quant’altro, anche se molto spesso ci vengono proposte vie spirituali e corsi che non hanno una grande valenza, ma non è in questo articolo che approfondiremo quali tecniche sono più o meno valide.

Il punto sul quale vorrei riflettere in quest’articolo è come rendere realmente completi i nostri sforzi verso la ricerca della felicità. I maestri tutti, ci dicono che va benissimo praticare Tapas ma per rendere la nostra Sadhana perfetta dobbiamo necessariamente aggiungere nelle nostre pratiche quotidiane il Karma Yoga = Yoga dell’azione.

Il Karma Yoga è la via dell’unione con il Divino attraverso azioni concrete, ergo dedicare del tempo a cercare di alleviare le sofferenze altrui. Facciamo alcuni esempi: assistere amorevolmente gli ammalati, aiutare i poveri, essere amorevoli con tutti gli esseri viventi, rispettare madre natura con azioni concrete.

Quindi se vuoi veramente trasformare in oro tutti gli sforzi che fai nelle tue pratiche spirituali attraverso le varie tecniche, rituali e quant’altro devi necessariamente applicarti anche nel servizio disinteressato dei più bisognosi, sviluppare in te la compassione che non è altro che amore trasformato azione.

Il nostro compito principale su questa terra e spendere la nostra vita nel cercare di essere in qualche modo di aiuto all’umanità, allora è meglio consumarsi aiutando gli altri che invecchiare e arrugginirsi nel corpo e nella mente senza essere di aiuto al mondo.

* Sè scritto con la “S” maiuscola sta ad indicare la nostra mente superiore, il nostro spirito quella parte di noi connessa con la Coscienza Cosmica, Dio o come preferisci definirlo. In sintesi con la Realtà/Verità.

– sè scritto con la “s” minuscola sta ad indicare la nostra mente inferiore, l’insieme di tutte le parti del nostro inconscio che determinano il nostro carattere e le parti di noi da trascendere.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.