Cosa si deve fare durante un trattamento Reiki è una delle domande più fequenti nei corsi.
La nostra mente (ego) vuole sempre razionalizzare e sentirsi protagonista, ma questo è uno dei casi dove la razionalità ed intellettualizzazione vanno lasciati da parte.
Come moti sanno Reiki è una energia intelligente e di conseguenza è essa che fa tutto, anche dove e come intervenire.

Pertanto questa verità ha in sè la risposta alla domanda, cioè l’operatore di Reiki non deve fare assolutamente niente se non appoggiare le proprie mani nelle posizioni prestabilite e la sciar fluire liberamente l’energia. Per riuscire a fare questo dobbiamo meditare in questo modo andreamo a tenere l’ego sotto controllo e a non interferire con il tratttamento.

Il seguente video ti potrà aiutare a comprendere meglio quanto esposto qui sopra. Buona visione…

 

2 commenti
  1. Cinzia
    Cinzia dice:

    Grazie . Nel video dici …. trattare i punti prestabiliti se sei al primo livello… io ti chiedo … se sei al terzo livello? Non si trattano più i punti prestabiliti? Grazie. Cinzia

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.